Archivi categoria: Uncategorized

Torre Salsa, i caraibi a due passi dalla nostra residenza VIDEO/FOTO

Torre Salsa, i caraibi a due passi dalla nostra residenza.

Riserva Naturale Regionale di Torre Salsa

L’Oasi WWF di Torre Salsa si estende tra Siculiana Marina ed Eraclea Minoa in un territorio incontaminato dove falesie di gesso si alternano alle marne calcaree e dove si riproduce indisturbata la tartaruga marina Caretta caretta.

 L’Oasi si trova all’interno di un Sito d’Importanza Comunitaria .

L’area dell’Oasi è di 762 ettari in cui falesie di gesso si immergono in un mare con fondali ricchi di flora e fauna e spiagge intatte.
All’interno una zona umida e la Torre Salsa, un antica torre di avvistamento.

Torre Salsa Riserva NaturaleIMG_1924 Torre Salsa Riserva NaturaleIMG_1927 Torre Salsa Riserva NaturaleIMG_1928 Torre Salsa Riserva NaturaleIMG_1951 Torre Salsa Riserva NaturaleIMG_1965 (1) Torre Salsa Riserva NaturaleIMG_1968 Torre Salsa Riserva NaturaleIMG_1912 Torre Salsa Riserva NaturaleIMG_1914 Torre Salsa Riserva NaturaleIMG_1916 Torre Salsa Riserva NaturaleIMG_1965 (1)  Torre Salsa Riserva NaturaleIMG_1966

Le Giornate FAI di Primavera ad AGRIGENTO

Sabato 19 e domenica 20 marzo ritorna l’appuntamento tanto atteso delle Giornate FAI di Primavera e Agrigento è direttamente coinvolta. Un successo ormai consolidato, giunto quest’anno alla sua XXIV edizione.

CHIESA DI SAN BIAGIO AGRIGENTO

Storia e natura, insieme per un appuntamento irrinunciabile per riappropriarsi di un patrimonio paesaggistico e artistico altrimenti poco conosciuto e spesso anche inaccessibile. E’ questa la filosofia delle prossime Giornate Fai di primavera, promosse, come da tradizione, anche quest’anno nel weekend di sabato 19 e 20 marzo dal Fondo ambiente italiano, che offriranno anche ad Agrigento e dintorni l’opportunità di andare alla scoperta di luoghi poco visitabili. Sono le aperture straordinarie, insomma, il punto di forza delle Giornate di primavera. Accadrà ad Agrigento, prima di tutto, con le visite di mete inconsuete. Da qui il titolo ad un itinerario intitolato “Insolita Akragas”: Appuntamento con la visita al Tempio di Demetra e al Baluardo a Tenaglia, solitamente chiusi al pubblico. Il Tempio detto di Demetra (i cui resti si trovano in località San Biagio al di sotto dell’omonima chiesa) realizzato nel periodo compreso tra il 480 e il 470 avanti Cristo offre un interessante esempio di edificio privo del colonnato esterno e costituito da una semplice cella preceduta da un pronao con due colonne. Della struttura originaria si conservano il basamento ancora in parte visibile, i muri esterni della cella e quelli divisori tra cella e pronao.La manifestazione che prevede itinerari anche in provincia, è stata presentata ieri a Casa San Filippo, quartier generale dell’Ente Parco Valle dei Templi. Tra gli altri presente il delegato FAI di Agrigento, Giuseppe Taibi: “Vorrei che queste giornate siano il proseguo di una grande festa. E’ una grande occasione per prolungare ancora di più la Sagra del Mandorlo in fiore. I ragazzi? Loro sono la parte più bella, sono il futuro di questa terra e spero che ognuno di loro torni per investire sulla nostra città”. In provincia, annunciate le aperture di chiese, palazzi, castelli, musei, biblioteche e torri. Ad Aragona (visita alla Chiesa Madonna del Rosario ove esiste un tetto ligneo dipinto di inestimabile valore e il Palazzzo Principe con gli affreschi del Borremans), Canicattì il Palazzo La Lomia, a Favara Palazzo Cafisi e Fanara oltre che beni pubblici, a Naro il Castello, due splendide chiese a Palma di Montechiaro e Porto Empedocle, in quest’ultima tappa sarà possibile visitare, oltre che la Torre Carlo V anche il Porto con la sua Capitaneria. Il programma, articolato su tutto il territorio siciliano e curato dalle 10 delegazioni Fai insieme ai 10 gruppi Fai, prevede visite con gli apprendisti ciceroni delle scuole. “Per noi – ha detto Giuseppe Parello,direttore dell’Ente Parco – questa è una grande ed importante vetrina. Alcuni luoghi – dice Parello – non sono ancora fruibili, siamo pronti però a rendre sempre più suggestivo il circuito di visita”. E’ stato della conferenza stampa anche il prefetto Nicola Diomede: “Vorrei che queste giornate ci fossero spesso, le bellezze di Agrigento meritano tanto”.

 

Welcome to Agrigento

Welcome to Holiday Home, case-vacanze, Italia, Sicilia, Agrigento, Terra di Mare

IMG_4746

La struttura ha tre camere da letto matrimoniali, tutte con bagno privato e vista mare o nel giardino.

Camera matrimoniale con vista mare

IMG_0203

Camera matrimoniale “Sole” con vista mare

IMG_3378

Bagno in camera

IMG_0216

Camera matrimoniale con vasca da bagno e vista giardino

IMG_5817

IMG_6544

Vista mare

IMG_1703 IMG_1704

Camera “king” con terrazza e vista mare e giardino

IMG_5807

IMG_5790 IMG_5829

La cucina e le aree comuni

Schermata 2015-04-25 alle 22.08.52 Schermata 2015-04-25 alle 22.08.40 Schermata 2015-04-25 alle 22.08.58 Schermata 2015-04-25 alle 22.09.32 Schermata 2015-04-25 alle 22.09.27 Schermata 2015-04-25 alle 22.09.08

La nostra terrazza

IMG_3165 IMG_4753 IMG_4754

Contattaci per ricevere le nostre offerte speciali – Last Minute – contratto per fini turistici

infoline: (+39) 339.1603640 – E-mail: info.terradimare@gmail.com
IMG_3378

IMG_6545

Il “Salvator Mundi” ad Agrigento

Il “Salvator Mundi” del Bernini da Roma ad Agrigento e abbraccia gli stucchi di Serpotta

E’ possibile visitare l’opera, con  ingresso libero, tutti i giorni dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 19,  mentre la domenica dalle 11 alle 19.

AGRIGENTO. La maestosità del Salvator Mundi di Gian Lorenzo Bernini abbraccia gli stucchi del Serpotta nella chiesa del monastero di clausura: il risultato è bellezza mozzafiato. Ed Agrigento diventa una città di cultura, bellezza ed arte. Come le più grandi capitali europee.

Salvator Mundi_AgrigentoDa sabato 20 febbraio un «filo» lega la città dei templi greci a Roma e Parigi. Si chiamava Bernini, napoletano di nascita, scultore ed architetto del Seicento, massimo protagonista della cultura figurativa barocca. Suo è il Baldacchino che avvolge l’altare di San Pietro in Vaticano, suo il colonnato di via della Conciliazione. Sua anche la progettazione di Palazzo Montecitorio e di alcune ali del Quirinale.

La sua fama raggiunse anche Parigi e la costruzione del Louvre. Da ieri mattina una sua opera è ad Agrigento, e vi resterà fino a 30 marzo grazie ad una intesa raggiunta tra la Prefettura, la Curia, l’Unicredit e il Fondo degli edifici di culto che fa capo al ministero dell’Interno ed al quale l’opera appartiene. Si tratta del busto marmoreo «Salvator Mundi», l’ultimo lavoro dell’artista (morto nel novembre del 1680), che è stato sistemato all’interno della barocca chiesa del Santo Spirito annessa al grande complesso monastico della «Badia Grande» nel cuore del centro storico di Agrigento. A tagliare il nastro tricolore il ministro dell’Interno Angelino Alfano ed il cardinale Francesco Montenegro. (Dal Giornale di Sicilia – Vittorio Alfieri) – Foto Giuseppe Cacocciola.

12744119_1183223161702880_8354972065238652131_n 12742524_1183223831702813_120802708464857090_n 12717170_1183224711702725_3075853022271980485_n

Migliore case vacanze Agrigento (English translation/française)

Migliore case vacanze Agrigento (English translation/française)

I viaggiatori diretti a Agrigento prenotano la nostra casa vacanza per godersi un viaggio perfetto. Ecco i motivi che spingono a scegliere Holidey Home Terra di Mare per i loro soggiorni:

SITUE’E DANS UNE POSITION STRATE’GIQUE 

Flag_of_France.svgTerra di Mare est une très jolie villa avec un grand jardin et un parking privés, une terrasse avec vue sur la mer et une court très bien aménagée et ordonnée , située dans une position stratégique qui vous permettra de joindre les principaux points d’intérêts mais loin du trafic urbain. Ici, dans ce petit coin tranquille , rien n’est laissé au hasard , comme le témoignent les commentaires de nos hôtes , et le goût impeccable des propriétaires est présent partout .

La villa , qui se développe sur deux étages et dispose d’une nouvelle installation hydrique , est très grande: elle est composé d’une cuisine spacieuse , au rez-de-chaussée, d’une chambre avec salle de bain , d’un bureau , et à l’étage de trois chambres avec salle de bain, terrasse, air conditionnée et des lits très confortables: un logement tout à fait idéal pour votre vacance en Sicile!

Schermata 2015-07-09 alle 22.57.51On aime se prendre soin de nos hôtes et rendre leurs séjours chez nous inoubliable! C’est pour ça que nous mettons à dispoesition tout nos connaissances pour ce qui concerne le territoire, les choses à voir, les événements du moment. Ce qui nous caractérise c’est la passion pour le tourisme et une tradition de l’ accueil chaleureux et familial qui fait de notre région l’une des plus accueillant et fascinant d’Italie.

IMG_6144A quelques kilomètres d’ici , environ 10 minutes en voiture , vous pouvez rejoindre quelques unes de plus belles plages de la Sicile et la célèbre Scala dei Turchi (escalier des Turcs), à Realmonte, point de visite incontournable! Il s’agit d’une falaise de marne qui surplombe la mer, dont la forme ressemble à des escalier et qui doit son nom à la légende qui dit que les Turcs auraient utilisé ces escaliers pour conquérir les terres au sommet des falaises. Torres Salsa, réserve naturelle, Oasis WWF, se trouve à 10 minutes en voiture: six kilomètres de nature vierge avec une mer cristalline et une magnifique plage de sable fin vous attendent! San Leone et Agrigente, appelée la plus belle ville des mortels, célèbre pour sa vallée des Temples sont à 5 minutes en voiture.

LOCATED 5 MINUTES AWAY FROM AGRIGENTO

gb-1606Terra di Mare is a holiday home located 5 minutes away from Agrigento, but in a countryside dimension, featuring a large sea-view terrace with a garden and a private parking. We’re near all the main points of interest but in a very quiet area. Our guest say that we take care of every little detail and the good taste of the owners shows everywhere. The holiday home has a new water system and  develops on two floors: it is equipped with a kitchen, an office, 4 bedrooms with bathroom and balcony, air conditioning and free Wi-Fi. It’s the ideal accommodation for either a long or short stay and for travelling in Sicily. We love taking care of our guests and we wish they’ll remember their stay here forever! We will advice you on the main events taking place and the places to visit during your stay in this breathtaking corner of Southern Sicily! Tourism has always been our passion and that is what makes Sicily one of the most fascinating and friendly region of Italy!

imageTerra di Mare is located near the most stunning beaches of the region: 10 minutes away by car from the famous Scala dei Turchi (the Turkish steps), in the municipality of Realmonte, one of the most beautiful and unique beaches in the world, a cliff made of marl, a sedimentary rock with a characteristic white color jutting out into the Mediterranean Sea . It lies between two sandy beaches, and is accessed through a limestone rock formation in the shape of a staircase, hence the name. Torre Salsa, with its natural reserve managed by WWF is just 10 minutes away by car. San Leone and Agrigento, the “most beautiful of mortal cities” as described by the famous poet Pyndar, with its temples Valley, are just 5 minutes away by car.

UNA POSIZIONE STRATEGICA

Flag_of_Italy.svgVilla con un grande giardino , terrazza con vista mare, con un cortile molto curato e il parcheggio interno. la struttura inoltre si trova in posizione strategica, lontano dal traffico urbano ma vicinissima a tutti i siti di maggiore interesse . Come dicono i nostri ospiti, curiamo ogni piccolo dettaglio e il gusto impeccabile dei proprietari si fa sentire ovunque . Nuovo impianto idraulico e letti molto comodi . Ideale per viaggiare in Sicilia in auto e per vacanze brevi o lunghe.

Professionalità, conoscenza del territorio ed attenzione agli eventi, compresi i posti da consigliare ai nostri ospiti, fanno della nostra residenza, un luogo ideale per chi ama scoprire posti inediti e vivere esperienze uniche. Ci piace infatti, prenderci cura degli ospiti, coccolarli, farli sentire come a casa e rendere il loro soggiorno indimendicabile. La nostra ospitalità è dettata dalla passione per il turismo e da una tradizione millenaria che per natura rende gli agrigentini storicamente accoglienti ed ospitali

IMG_5066Da qui è possibile raggiungere alcune delle più belle spiagge siciliane, tra cui la meravigliosa scogliera di marna bianca della Scala dei turchi . Ci troviamo inoltre, a soli 5 minuti di macchina da San Leone (lido di Agrigento), dal centro di Agrigento e dalla Valle dei Templi. La riserva naturale di Torre Salsa dista appena venti minuti di macchina e la Scala dei Turchi solo 10.

 

 

 

 

Sagra del Mandorlo in fiore, programma 2016

Ecco il programma del weekend della Sagra del Mandorlo in Fiore, che ha preso il via lo scorso 11 febbraio e che continuerà, a piccole dosi, fino al prossimo 13 marzo.

  Sagra-del-Mandorlo-in-Fiore-Agrigento-535x300IL PALAMANDORLO SEDE DEGLI EVENTI

Sarà la tensostruttura, infatti, la sede di eventi dedicati alle tradizioni siciliane, come le sue migliori espressioni artistiche e culturali. Sabato 20 febbraio presso i tendoni di Piazza Vittorio Emanuele sono in programma gli episodi dei cicli epici tradizionali con le colorate marionette tradizionali dell’Opera dei Pupi, con due spettacoli che si terranno alle ore 9 ed alle ore 11. Il pomeriggio è dedicato alle sfilate in strada. Dalle 16.30 le vie cittadine saranno invase da quella che gli organizzatori hanno definito “gioiosa quanto contagiosa sonorità folcloristica siciliana”. I gruppi folcloristici siciliani, nei costumi tradizionali, sfileranno per le strade del centro di Agrigento, per poi alle 21.00 salire sul palco del PalaMandorlo, per un’esibizione che porterà in scena le musiche ed i balli tradizionali siciliani.

FESTA DEI CARRETTI SICILIANI

Varisano-46

Domenica 21 febbraio, dalle ore 10.00, la Festa dei Carretti Siciliani. Decine di carretti, provenienti da tutta la Sicilia, sfileranno per le strade di Agrigento per rivitalizzare le antiche tradizioni siciliane. “I cocchieri, che indosseranno i tradizionali costumi siciliani – scrivono gli organizzatori in una nota – guideranno la sfilata dei carretti in legno, costruiti e dipinti a mano dai valenti maestri siciliani, verranno trainati da maestosi cavalli parati a festa, con scintillanti e colorati addobbi”. I carretti siciliani saranno preceduti dai gruppi folcloristici siciliani, provenienti da tutta la Sicilia, e seguiti da un corteo di cavalli Andalusi e Frisoni. Dalle 14.00, inoltre, sarà possibile ammirare i carretti che rimarranno in esposizione fino alle ore 18,00. Alle ore 16.00 in scena i gruppi folcloristici siciliani che si esibiranno al PalaMandorlo in un travolgente spettacolo folcloristico tradizionale. Ma sabato e domenica prende il via anche il tanto atteso evento dedicato alla gastronomia, i sapori e i profumi del territorio.

IL PALAFOOD E IL CIBO DA STRADA

Inizialmente annunciato a Piazza Marconi, sarà allestito invece sempre a piazza Vittorio Emanuele, quello che gli organizzatori hanno denominato il PalaFOOD. In pratica, un altro tendone, dove dalle 19.00 alle 23.00 sarà possibile degustare quelle che secondo gli organizzatori saranno le migliori espressioni dello street food siciliano, una tendenza che ha preso piede di recente anche nella nostra regione dove intanto l’utilizzo di termini anglosassoni ha ormai preso il sopravvento. Letteralmente street food sta per “cibo di strada” e cioè tutti quei cibi economici che vengono cucinati e consumati velocemente per strada. Più o meno quello che abbiamo volgarmente sempre chiamiamo “pezzi di rosticceria”. Ci si aspetta quindi di degustare sotto il tendone alcuni dei cibi più noti, diffusi non solo a livello regionale ma addirittura mondiale, come cannoli, granite, arancine, cassata, panelle, panini con la milza e altre prelibatezze figlie di quest’isola.

IL SALVATOR MUNDI

12715946_10208591739622150_5176060359870691771_o

Intanto, tra le iniziative più attese, in concomitanza con la Sagra del Mandorlo in fiore, arriva ad Agrigento il “Salvator Mundi ” l’ultima opera del Bernini, grande scultore e architetto italiano “padre”, tra le più importanti realizzazioni, di piazza San Pietro a Roma. Un evento del tutto eccezionale: dal 20 febbraio sarà possibile ammirare il busto marmoreo proveniente dalla Basilica di San Sebastiano fuori le mura a Roma nella chiesa di Santo Spirito di Agrigento. Si tratta del busto in marmo di Cristo, ritratto come Salvatore del Mondo, scolpito nel 1860 poco prima della morte del Bernini, manifesto del trionfo barocco, sintesi perfetta della sua arte e testamento spirituale dello scultore più corteggiato della storia. L’iniziativa è organizzata dalla Direzione centrale per l’Amministrazione del FEC del Ministro dell’Interno, dalla Prefettura e dalla Soprintendenza di Agrigento, in collaborazione con l’Arcidiocesi di Agrigento ed il Municipio della città dei templi. L’evento potrebbe essere inaugurato dal Ministro dell’Interno Angelino Alfano.

Dove Siamo – Coordinate GPS

Dove Siamo

Distanza dal mare: circa 3,5 km
Distanza dalla fermata bus: Agrigento 5,5 km
Distanza dall’aeroporto: Palermo 175 km,  Trapani 179 km, Catania 161 km
Distanza dalla stazione ferroviaria: Agrigento 5 km

Come raggiungerci: da Palermo, A19 uscita Castelvetrano. SS189 direzione Agrigento. Una volta arrivati in prossimità di Porto Empedocle, seguire le indicazioni per Siracusa. Da Messina/Catania, A19 uscita Caltanissetta, direzione Agrigento. Una volta giunti in prossimità di Agrigento, seguire le indicazioni per Porto Empedocle.

Coordinate GPS  

37°17’12.9″N 13°33’32.1″E
37.286917, 13.558917

Seguite le indicazioni Blu Hotel Kaos. Noi siamo a 150 mt

Contattaci direttamente e risparmi – contact us directly and save : (+39) 339.1603640

IMG_4746

Casa per vacanza Last Minute, risparmia e contattaci telefonicamente o via email per avere un’ulteriore riduzione sulle tariffe di Booking :

Contattaci al (+39) 339.1603640 – (anche whatsp o sms) – oppure scrivi a info.terradimare@gmail.com

Holidayhouse Last Minute, save and contact us by phone or email for a further reduction on rates of Booking:
Call us at (+39) 3391603640 (also whatsp or SMS) or write to info.terradimare@gmail.com

Holidayhouse Última Hora, guardar y en contacto con nosotros por teléfono o correo electrónico para una nueva reducción en las tasas de reserva:
Llámenos al (+39) 3391603640 (también whatsp o SMS) o escribir a info.terradimare@gmail.com

Maison de vacances Dernière Minute, enregistrer et communiquer avec nous par téléphone ou par email pour une réduction supplémentaire des taux de réservation:
Appelez-nous au (+39) 3391603640 (également whatsp ou SMS) ou écrire à info.terradimare@gmail.com

 

Offerta speciale pernottamento, Scala dei Turchi e Valle dei templi

Offerta in camera standard per coppie e giovani veramente da non perdere.

La nostra proposta consiste in Pernottamento a soli 20,00 a camera al giorno, per un minimo di tre notti. Oppure 30 euro a camera al giorno per almeno due notti.

Le camere, climatizzate, sono dotate di tutti i confort e bagno l’aria condizionata. E’ possibile per chi lo desidera utilizzare la nostra cucina. Per chi desidera una soluzione diversa è possibile contattare il nostro recapito telefonico o inviare una richiesta via posta elettronica all’indirizzo info.terradimare@gmail.com

IMG_3378

Schermata 2015-04-25 alle 22.08.52

 

 

IMG_5807

IMG_5790

IMG_3378

Schermata 2015-04-25 alle 22.09.27

IMG_5052Valle_dei_Templi,_Agrigento,_Sicily,_ItalyIMG_4746IMG_1703